ENEA: ristrutturazioni edilizie | informazioni sugli interventi dell'anno 2018 | entro 90 giorni a decorrere dal 21/11/2018

ENEA ristrutturazioni edilizie

In analogia a quanto già previsto in materia di detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici, occorre trasmettere per via telematica all'ENEA le informazioni sugli interventi terminati nel 2018, che accedono alle detrazioni fiscali del 50% per le ristrutturazioni edilizie che comportano risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili.
L'ENEA sul proprio sito scrive: "L'invio deve avvenire entro il termine di 90 giorni a partire dalla data di ultimazione dei lavori o del collaudo. Soltanto per gli interventi la cui data di fine lavori (collaudo) è compresa tra il 01/01/2018 e il 21/11/2018 il termine dei 90 giorni decorre dal 21/11/2018." L'Agenzia delle Entrate ha aggiornato la guida ristrutturazioni edilizie che è possibile consultare al seguente link:
La guida riepiloga i vari aspetti che caratterizzano le misure agevolative riguardanti le ristrutturazioni edilizie a seguito delle modifiche apportate alla disciplina con la legge di bilancio 2018.
Le agevolazioni consistono nella possibilità, per i soggetti beneficiari, di usufruire di detrazioni d’imposta (Irpef) nella misura:
- del 50% delle spese sostenute (rilevano i bonifici) tra il 26 giugno 2012 e il 31 dicembre 2018 (soglia massima di spesa pari a 96.000 per ogni unità immobiliare);
- del 36% delle spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2019 (soglia massima di spesa pari a 48.000 per ogni unità immobiliare).
Il limite di spesa va rapportato al singolo immobile. Se gli interventi di ristrutturazione vengono effettuati su immobili residenziali che sono altresì adibiti all’esercizio della professione ovvero di un'attività commerciale, la misura della detrazione è ridotta alla metà.
 
Condividi:

Cerca indirizzo PEC

Cerca PEC di aziende e professionisti

Area riservata Paghe

Accedi all'area riservata dei documenti

Registro Nazionale degli Aiuti di Stato

Trasparenza degli Aiuti Individuali
Torna all'inizio